Presentazione di Amorgos

Più di 100 Km di coste selvagge e bellissime, Amorgos ha una superficie di 121 Km ed una popolazione stabile di quasi 2000 persone più una allegra brigata composta di  teneri micetti che girovagano indisturbati sull’isola. La popolazione di Amorgos trae le proprie risorse dalla pesca dall’agricoltura, anche se, quest’ultima, è limitata solo adalcune piccole vallate fertili, dall’allevamento ovini con produzione di un ottimo formaggio locale.
La cima più alta è rappresentata da Kraukellos, la cui vetta raggiunge gli 800 metri di altezza dal livello dal mare e si trova nella zona nord est di Amorgos e la cima del  Profetas Elias, nalla zona centrale dell’isola
Ad Amorgos, nonostante la scarsità di vegetazione sono presenti  numerosi varietà di erbe che hanno caratteristiche terapeutiche. Amorgos
I maggiori centri abitati, sono Katapola, il pittoresco nostalgico porto  nella zona centro occidentale, l’ abbagliante Chora, la capitale, nella zona centro orientale ed Aegiali, il secondo porto nella zona nord est con le sue  meravigliose spiagge di sabbia.
Le spiagge dell’isola, sono incantevoli e abbastanza numerose, tuttavia talvolta non immediate da raggiungere. E, tranne alcune eccezioni, si raggiungono attraverso barchette e colorati caicchi ormeggiati nei porti di Katapola ed Aegiali,  oppure attraverso sentieri, talvolta impervi, e quindi solo per gli adulti, che  quasi sempre regalano, a chi vorrà, la vista  di luoghi suggestivi.
Le spiagge di sabbia fine e mare  trasparente (anche poco profondo e questo lo rende ideale anche per i più piccini), comode da raggiungere  si trovano nella zona di Aigiali e nella zona sud ovest troviamo la spiaggia di Kalotiratissa

Amorgos

I numerosi sentieri per trekking presenti sull’isola, che conducono alle spiagge, monastero di Hozioviotissa  ed ai siti archeologici , rendono Amorgos  destinazione ideale per gli appassionati del settore. Magari fuori stagione  quando il caldo non è tanto opprimente quanto in Estate e passeggiare tra i sentieri (talvolta di lunga percorrenza), profumati  di rosmarino, lavanda ed altre erbe risulta davvero piacevole.

Sull’isola è presente un regolare servizio bus  che collega i centri abitati e le spiagge. Vedi paragrafo Come muoversi

I porti di Katapola ed Aegiali sono collegati con regolare servizio di traghetti e mezzi veloci, più frequenti nel periodo estivo con il porto di Pireo (vedi paragrafo come raggiungere Amorgos)

L’isola gode del clima mediterraneo, in Estate lunghe giornate di sole sono
mitigate dal vento. L’inverno è una stagione dolce ma ventosa e, le poche piogge, sono generalmente concentrate nei mesi di Gennaio e Febbraio.